Circolare n.131: Convocazione Consigli di Classe ammissione esami di qualifica

 

C I R C O L A R E   N. 131

Santa Cesarea Terme, 13 maggio 2019

Ai Docenti delle classi 3e

e, p.c. DSGA

Oggetto: Convocazione Consigli di Classe ammissione esami di qualifica.

     Si comunica ai destinatari della presente che nei giorni 16 e 17 maggio 2019 sono convocati i Consigli di Classe, secondo il calendario allegato, con il seguente ordine del giorno:

  1. Ammissione esami di qualifica;
  2. Compilazione scheda competenze.

     Alle prove finali possono essere ammessi gli allievi che abbiano frequentato un numero di ore non inferiore al 75% dell’orario complessivo del percorso.

     Gli esiti di apprendimento della Qualifica Professionale, di cui agli Obiettivi Specifici di Apprendimento (OSA) delle qualifiche regionali nell’ambito delle competenze tecniche e professionali, secondo quanto previsto dal D.M. 139/2007 dagli allegati tecnici per le competenze di base relativi alla Qualifica Professionale saranno rilevati da apposita scheda di valutazione delle competenze.

     Si ricorda l’indicazione normativa di efficace frequenza dell’anno scolastico che prevede non meno di tre quarti di presenze rispetto al calendario. Salvo, tuttavia, circostanze esimenti che permettano, in particolari situazioni, eventuali “sforamenti” rispetto al numero di giorni di assenza già citato. Esse sono:

-    Ricovero ospedaliero prolungato (con scheda di dimissione ospedaliera);

-    Malattia di lunga durata (con certificato medico circostanziato);

-    Assenze che, pur non consecutive e/o continuative, sono dovute a terapie medico-sanitarie specifiche, debitamente giustificate con idonea certificazione medica;

-    Entrate posticipate ed uscite anticipate dovute a visite mediche o analisi da effettuare, debitamente certificate;

-    Donazioni di sangue;

-    Oggettive esigenze familiari, periodi di studio, o permanenza familiare all’estero opportunamente giustificati e documentati;

-    Gare e concorsi sportivi o didattici o musicali;

-    Per gli allievi con Bisogni Educativi Speciali, la limitata frequenza dovuta a disabilità e/o svantaggio socio-ambientale e/o familiare.

     Quanto agli allievi del corso serale, nei loro casi l’interpretazione della norma deve offrirsi ad una maggiore discrezionalità valutativa in quanto gli allievi sono maggiorenni, studenti-lavoratori ed in molti casi possiedono crediti che li esonerano da un obbligo di frequenza giornaliera.

   Con la presente i Coordinatori sono delegati a presiedere la seduta e a far verbalizzare la seduta.

     Il DSGA è incaricato di predisporre adeguate turnazioni del personale ATA al fine di consentire il corretto svolgimento dei CdC.

                                                                      

          

                                                                             Il Dirigente Scolastico

                                                                            (Prof. Avv. Paolo Aprile)

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter